giovedì 31 dicembre 2015

Festività e varie cose...

Ciao care,
oggi è l'ultimo giorno di questo 2015 travagliato, disperato, controverso. Domani si ricomincia, con fiducia verso un anno che porterà sicuramente delle novità (Laurea in primis) personali e spero anche professionali.
Sono stata un po' assente a causa di varie cosucce, soprattutto per aiutare nei giorni frenetici di queste festività natalizie tenutesi presso i miei parenti. In realtà non ho esagerato come gli altri anni, da queste parti gira un virus influenzale che prende l'intestino e lo stomaco e molti non sono rimasti indenni. 

Comuuuunque, vi scrivo per sottolineare che siamo in 300, ripeto, 300 FOLLOWER! Me ne sono accorta stamane e sono rimasta piacevolmente sorpresa. Grazie a tutte voi che mi seguite <3 Ciò mi sprona ad essere più attiva e a tenervi aggiornate con continuità :)

Altra novità; ho vinto un concorsino sul blog Belletto make-up:





Il tutto è arrivato impacchettato, un vero regalo graditissimo per queste feste un po' scombussolate.
I campioncini sono una sorpresa aggiunta dalla blogger Itikala.

La vincitrice del mio giveaway ha ricevuto gli orecchini con dei campioncini e sconti che ho aggiunto a sorpresa proprio poco prima di Natale, in tempo per le festività!
Spero di organizzarne altri successivamente.

Per Natale avete ricevuto ciò che avete scritto nelle vostre wishlist???
Io in parte perché vorrei darmi agli acquisti con i saldi, che sono imminenti (non vedo l'ora di scazzottare per accaparrarmi degli shorts che mi stiano bene).
Quello che ho già ricevuto è la serie Lovely Complex (i primi 9 numeri già ripubblicati), ora la porterò avanti per completarla!
Prossimamente vi mostrerò anche la mia collezione manga shoujo *____*

Che dirvi, vi auguro un 2016 ricco di risate, soddisfazioni, gioie e tanta tanta pazienza, che serve sempre.
Bacetti <3


P.S.:A breve pubblicherò un articolo dedicato al progetto Fairy, ho testato le capsule e scattato delle fotografie per mostrarvi i risultati. Vi anticipo che è un prodotto ottimo, comodo da usare, lascia un profumo buonissimo e anche la lavastoviglie è più pulita dopo il lavaggio.

Voi siete rientrate nel progetto trnd per testare Fairy Platinum??





martedì 15 dicembre 2015

Estrazione Giveaway

Ho appena effettuato l'estrazione per il paio di orecchini messi in palio nel mio concorsino.

E... rullo di tamburi....


















...vince Ilary Falco!


Complimenti alla vincitrice e grazie a tutti per aver partecipato ^^

venerdì 4 dicembre 2015

Fairy Platinum: l'arrivo del kit!

Buon pomeriggio bloggers,
nel giro di 24 ore è già arrivato il kit per il progetto Fairy Platinum con TRND!



Ecco il kit con il manuale, i questionari, la lettera di benvenuto e le 30 mini confezioni di Fairy Platinum con 3 capsule in ciascun sacchetto.


Non dimentichiamo la confezione full size da 21 capsule per me ;)



E visto che siamo in clima natalizio ecco una foto con il mio alberello che proprio ieri ho finito di addobbare.

Qualche altra info sul prodotto prima di passare alla fase pratica.
Ieri ho parlato della capsula composta da una parte in polvere e tre liquide (di colore blu, azzurro e giallo).
Le componenti liquide esercitano 3 azioni:

 - Azione sgrassante
i tensioattivi aiutano
a rimuovere il grasso e
l'unto sia dai piatti che
dalla lavastoviglie.

- Azione pulente
che penetra
e indebolisce i residui di cibo,
grazie al suo sistema enzimatico
esclusivo. 

- Azione brillantante
grazie alla «shine technology»,
per rendere i piatti e
le stoviglie lucidi e brillanti. 



Fairy Platinum è il detergente per lavastoviglie che rimuove lo sporco ostinato al 1° lavaggio senza bisogno di sciacquare prima le stoviglie.

Al prossimo aggiornamento con la prova pratica.
Intanto lasciate le vostre opinioni e curiosità



Have a Fairy Xmas! 




giovedì 3 dicembre 2015

Fairy Platinum: nuovo progetto ;)

Ciao a tutte,
ho appena appreso che sono stata inserita nel progetto Fairy Platinum!

In attesa dell'arrivo del kit, vi presento il prodotto facendo uso dell'utile guida al progetto fornita a tutti in pdf.

Fairy Platinum è un detergente per lavastoviglie in caps, nelle quali c'è una componente in polvere e tre componenti liquide, 
Oltre che dei nostri piatti e stoviglie, Fairy Platinum si occupa anche della nostra lavastoviglie, pulendo il suo filtro dai residui di grasso (cosa che è utilissima).
Infine, quando carichiamo la lavastoviglie, non sarà più necessario sciacquare prima.

Come utilizzare Fairy Platinum?
mettere una cap nella vaschetta apposita ed avviare normalmente il lavaggio. Oppure, in alternativa,
porre la cap nel cestello delle posate e selezionare un programma senza pre-lavaggio.
Ogni capsula Fairy Platinum contiene tre agenti detergenti diversi, che sono contenuti in una membrana idrosolubile che si scioglie direttamente in acqua. La membrana si scioglie velocemente ed è biodegradabile, quindi anche sicura per l'ambiente. Inoltre, grazie alla sua formula innovativa e super sgrassante, Fairy Platinum è ideale anche per cicli brevi di lavaggio.

Altre informazioni e consigli nel prossimo post!


E voi? Avete mai utilizzato i prodotti di questo marchio? Come vi siete trovate?

giovedì 19 novembre 2015

Il mio angolo Jappo Kawaii :D parte 1

Eccomi qui. 
Mi sono ripromessa di scrivere un nuovo post al più presto e ho deciso di dedicarlo a una parte delle mie passioni: i manga shoujo e la mia collezione di matite e penne *___*
Vi mostro una sezione della mia libreria, il mio angolo kawaii:


Ecco un po'di cancelleria pucciosa e le bacchette cinesi e giapponesi, qualcuna ricevuta in regalo, qualcuna portata via dai ristoranti a tema.




Lui è stato l'ultimo acquisto al Comicon, appena l'ho visto con quella zampetta sembrava dirmi "prendimi" *____* e io l'ho preso!



Ecco tutte le mie penne e matite kawaii






Queste sono il mio ultimo acquisto xD



Souvenir parigino del 2012: matite e penne




Due acquisti dei tempi delle medie





Questa è degli anni '80 credo, acquistata a un mercatino di beneficenza ai tempi delle elementari








Alla prossima con la presentazione della mia collezione di manga shoujo!

Non dimenticate il mio giveaway, iscrizioni valide fino al 15/12!



venerdì 6 novembre 2015

Nuovo Giveaway su NuvolA Bijoux!


Ciao a tutte!

Inizia oggi un nuovo fantastico giveaway. 

Il premio in palio è un paio di orecchini, scelto dopo un'apposita votazione aperta a tutte le fan della pagina NuvolA Bijoux:




Le regole da seguire sono specificate nel modulo Rafflecopter da compilare:




Ci sono quelle da seguire OBBLIGATORIAMENTE onde evitare di essere esclusi dal give, ed altre opzionali con cui ricevere numeri in più per l'estrazione ;)





Per qualunque domanda commentate nell'evento o sotto questo post ;)

In bocca al lupo a tutte!

Il contest è SOLO per i residenti in Italia!

lunedì 15 giugno 2015

In cucina con De Cecco: penne rigate al sugo bianco di panna e salsiccia

Nuovo post, nuovo piatto con Pasta De Cecco, e questa volta tocca alle penne rigate!

Primo passo: preparazione del sugo bianco
Ingredienti per due persone
due salsicce di suino
cipolla q.b.
olio extravergine di oliva
200 ml di panna da cucina
sale

Tagliare la cipolla e aggiungerla all'olio già caldo, aspettare che si dori un po' e aggiungere la salsiccia già privata del budello e spezzettata.
Fare rosolare il tutto e salare.


Aggiungere la panna da cucina e se si vuole il pepe.
Mescolare a fiamma bassa il tutto e lasciare insaporire.



Passiamo alla pasta. Ho usato 120gr di penne rigate De Cecco
per due persone.



Mentre preparavo il sugo ho messo l'acqua a bollire. Raggiunto il bollore ho salato, atteso il rialzarsi della temperatura e buttato la pasta.




Dopo 10 minuti (cottura al dente) ho scolato la pasta e l'ho aggiunta al sugo.


Mescolare mantenendo la fiamma bassa


Ed ecco il piatto pronto!



Anche per questa ricetta le penne hanno mantenuto la cottura, rimanendo compatte anche nella fase finale di mescolamento con il sugo.

Non vedo l'ora di cimentarmi in altre gustose ricette, sempre con De Cecco ^__^

E voi? Avete mai utilizzato pasta De Cecco? Come vi site trovate?




domenica 14 giugno 2015

In cucina con De Cecco: spaghetti con pesto alla genovese!

Ciao a tutte!
Eccomi quì, pronta a parlarvi della squisitezza di Pasta De Cecco :)
Come vi ho già detto nel precedente post, sono diventata tester per De Cecco grazie a TRND, sito di marketing partecipativo e nel corso della campagna vi propongo alcuni piatti preparati con i prodotti inviati nel kit del progetto (ben due pacchi di spaghetti e due di penne rigate).

Ho deciso di utilizzare per primi gli spaghetti, da combinare con un sugo già pronto della Saclà, il pesto alla genovese che devo dire è ottimo!




Ecco, dopo una spolverata di pecorino, il piatto è pronto per essere pappato! 

La pasta ha mantenuto la sua consistenza ed è stata apprezzata dai commensali.




Veloce, semplice e soprattutto saporito.

Al prossimo appuntamento con un'altra ricetta: penne rigate De Cecco con sugo bianco di panna e salsiccia :)


sabato 30 maggio 2015

Il Kit del progetto Pasta De Cecco!

Ciao a tutte!
E' finalmente arrivato il kit di cui vi parlavo nel precedente post. 
Ora vi mostro cosa è arrivato :)


Ecco il pacco:

...comincio ad aprirlo...


...e come prima cosa leggo la lettera di benvenuto.


Seguono i 15 coupon da 0,80 euro da distribuire tra parenti ed amici,


i questionari per la ricerca,


il manuale del progetto, con tanti dettagli e utili consigli,


i prodotti da testare


gli spaghetti


il vetrino per il test di cottura della pasta


le penne rigate (che io AMO)


il catalogo dei prodotti De Cecco



Panoramica:






Non vedo l'ora di buttarmi a capofitto in questa campagna!
Nei prossimi giorni vi presenterò alcune ricette con la pasta De Cecco e ulteriori info sulle qualità del prodotto.

Intanto, per cominciare, vi riporto la storia
del Molino e Pastificio dei Fratelli De Cecco così come narrata nel manuale del progetto:
"tutto inizia in Abruzzo, a Fara San Martino.
In questo borgo, Don Nicola De Cecco produce la "miglior farina
del contado". Da lui il figlio Filippo eredita la passione
per questo lavoro e, dotato di particolare spirito imprenditoriale,
amplia l'attività alla produzione di pasta, dando vita nel 1886 al
Molino e Pastificio dei Fratelli De Cecco.
Nel 1889 Filippo mette a punto un sistema di essiccazione
artificiale ad aria calda che rivoluziona il mondo della pasta,
permettendone la produzione continuativa. L'innovazione fu
di tale portata da meritare anche una voce dedicata all'interno
dell'Enciclopedia Treccani.
Filippo decide allora di partecipare alla World's Columbian Exposition di Chicago nel 1893, per
far conoscere la pasta De Cecco al grande pubblico e ai nuovi mercati. Il successo è immediato:
durante tale occasione Filippo De Cecco vince il diploma e la medaglia d'oro per "la struttura
superiore, il colore e la tenacità dopo la cottura". 
Da questo momento ha inizio il processo di
internazionalizzazione dell'azienda.
Dopo la seconda guerra mondiale, durante la quale gli stabilimenti
De Cecco vengono distrutti dai bombardamenti, inizia una fase
di ricostruzione e di espansione: tra il 1950 e il 1960 il marchio De
Cecco registra una costante crescita in Italia e all'estero. Da questo
momento per De Cecco ha inizio un periodo di grande crescita,
segnata dall'apertura di nuove sedi e nuovi stabilimenti. Al culmine
di questo percorso c'è l'apertura dello stabilimento di Ortona
nell'aprile 2013, che sostiene l'impressionante ritmo di produzione
di 1.200.000 quintali di pasta all'anno.
Nel corso degli anni sono dunque molti i cambiamenti che hanno
contrassegnato il successo della De Cecco, mentre immutata resta la volontà di tramandare,
salvaguardare e consolidare i principi produttivi del Fondatore Filippo De Cecco: miscela di grani
pregiati, semola fresca del proprio molino, trafile in bronzo, essiccazione lenta a bassa temperatura
e controllo costante della qualità. Principi inviolabili difesi ed applicati ai nostri giorni dai discendenti
del fondatore: Filippo Antonio, Saturnino e Giuseppe Aristide De Cecco. Oggi, come agli inizi nel
1886, tutto nasce da una forte passione e da quella tenace ricerca di perfezione in cui si traduce
ogni azione firmata De Cecco, dalla pasta in poi."