domenica 10 novembre 2013

Swiffer Duster: spolveriamo!!

Buona Domenica a tutte!
Con il post di oggi vi mostro l'efficacia di Swiffer Duster, con tanto di corredo fotografico!

Innanzitutto partiamo dalla prima superficie oggetto del test. Non ho spolverato negli ultimi 6 giorni per poter meglio provare il piumino:la polvere è evidente.



Ed ecco il set Swiffer composto da un piumino e un manico ergonomico flessibile da montare



Ecco lo Swiffer Duster montato



Si comincia a pulire! Sottolineo che le operazioni risultano più veloci per cui è molto comodo per chi non ha molto tempo e deve fare una spolverata super flash!



Dopo qualche minuto dal passaggio di Swiffer Duster la superficie si presenta ancora pulita: nessun deposito di polvere come potete vedere



In quest'altra foto, notate come il piumino riesce a passare negli interstizi senza lasciare tracce e con molta fluidità:



Ho pulito tutta la libreria e questo è il risultato sul piumino: polvere catturata!




Altro test sul mobile da corridoio con piano nero. Ecco la foto prima del passaggio di Swiffer Duster:



Essendo la superficie scura la polvere si vede immediatamente!
Dopo la spolverata è tutto lucido e pulito (i puntini che si vedono dipendono dalla qualità della foto):



In conclusione: sono soddisfatta del risultato, le operazioni sono state veloci e ho fatto tutto senza mettere la mascherina e senza reazioni allergiche! Ora non resta che farlo testare a familiari ed amici e raccogliere le loro opinioni :) 
Spero di esservi stata utile con queste info... A presto!

sabato 9 novembre 2013

Swiffer Duster: caccia all'acaro aperta!

Ciao a tutte!
Rieccomi qui, dopo il post di ieri a conclusione del progetto Lenor, per presentarvi quello successivo dedicato al famoso piumino cattura polvere, Swiffer Duster!
La possibilità è stata data a ben 6500 ambasciatrici del Club dei Desideri e anche questa volta sono stata selezionata per provare il prodotto e farlo testare ad amici, familiari, conoscenti, colleghi.

Ecco il pacco arrivato ieri pomeriggio



Ed ecco tutti i kit disposti con il pacco full size per me e il manuale con sondaggi
 


Ora vi descrivo il prodotto nei dettagli:



Swiffer Duster si presenta con una confezione contenente un manico ergonomico flessibile e 5 piumini intercambiabili. Il piumino, con le morbide fibre adesive rivestite con olio minerale, intrappola al suo interno le particelle di sporco e polvere, catturando fino al 75% degli allergeni provenienti non solo dagli acari della polvere, ma anche dal cane e dal gatto.
Nel mio caso sarà facile testare anche questo aspetto dato che ho una cagnolina dal pelo folto e molto fine (sembra quasi lana). 







Nel manuale del progetto Swiffer vengono forniti utili consigli per ridurre la quantità di allergeni, soprattutto nella camera da letto. Eccoli di seguito:

• Ricopri cuscini e materassi con copricuscini e lenzuola dotate di zip.
• Lava regolarmente tutte le lenzuola, senza dimenticare coperte, trapunte, cuscini e imbottiture per materassi.
• Predisponi un condizionatore d'aria con prese filtri monouso HEPA: può evitare alte temperature e umidità, che stimolano la crescita degli acari della polvere.
• Tieni i cassetti e le ante dell'armadio sempre ben chiusi. Conserva i capi di lana in sacchetti con la cerniera.
• Evita, quando puoi, di usare la moquette in casa. Questa infatti è un territorio fertile per polvere, acari della polvere e allergeni di vario tipo e necessita di grande cura nella pulizia.
• Quando possibile, scegli mobili in legno con cuscinetti lavabili piuttosto che mobili imbottiti, che possono ospitare acari della polvere e altri allergeni comuni.



Anche l'umidità favorisce la crescita degli acari della polvere e degli agenti allergici. Ecco delle soluzioni preventive fornite dal manuale:
• Prima di pulire le stanze è fondamentale togliere i residui di umidità dalle finestre.
• Assicurati sempre che tutte le stanze siano ben ventilate aprendo le finestre, in particolare in camera da letto.
• Evita di asciugare la biancheria sui termosifoni e ricordati di montare delle ventole di aspirazione in bagno o in cucina per far sì che l'aria umida non rimanga in circolazione nel resto della casa.
• Fai in modo che le scarpe siano sempre asciutte prima di riporle, per prevenire la formazione di muffa negli armadi.


Non resta che provare il prodotto. Nel prossimo post vi mostrerò praticamente tramite foto l'efficacia di Swiffer :) Al prossimo aggiornamento!!!

venerdì 8 novembre 2013

Resoconto finale: progetto Lenor Ammorbidente Concentrato

Ciao a tutte!

Come potete ricordarvi, sono stata selezionata per testare Lenor Ammorbidente Concentrato Oro e Fiori di Vaniglia insieme ad altre 10.000 ambasciatrici di prodotto e ora il progetto sta per concludersi. E' arrivato il momento di tirare le somme: su 20 sondaggi (distribuiti a familiari, amiche e conoscenti) i pareri sono stati più o meno omogenei per quanto riguarda la valutazione del prodotto: sono entusiasti di averlo provato e hanno già acquistato le varie profumazioni!
Personalmente è stata una piacevole sorpresa: come avevo già detto, di solito usavo l'ammorbidente diluito per cui questa formula per me è stata una novità molto apprezzata in termini di risparmio (di denaro e di spazio), considerando che in casa facciamo innumerevoli lavatrici. 
Inoltre c'è il fattore profumo che non è da sottovalutare: l'acqua della nostra zona (che sospetto sia super inquinata) lascia un odoraccio assurdo sui panni, soprattutto sulle asciugamani quando vengono inumidite asciugandoci. Lenor Ammorbidente Concentrato in gran parte riesce a camuffare questi odori e a dare una durevole sensazione di fresco pulito. La stessa impressione è emersa dai sondaggi distribuiti: la profumazione persistente dopo il lavaggio ha conquistato tutte!
Fattore stiraggio: i tessuti risultano morbidi e cedevoli al passaggio del ferro, soprattutto i capi di cotone più vecchi.
Altro fattore da considerare: il prezzo. Credo che il prezzo di vendita sia equo a confronto con la qualità che offre per cui lo consiglierò ancora e ancora!

Direi che in conclusione di progetto sono molto soddisfatta dei risultati ottenuti e di aver scoperto questo prodotto ora immancabile nella mia spesa.
Ringrazio Desideri Magazine per questa opportunità e vi anticipo che sempre grazie a loro da oggi sono diventata ambasciatrice di prodotto per il progetto Swiffer Duster (ma questo è un altro discorso che merita un post a parte - a breve)!